Utilizziamo i cookie, anche di terze parti, per consentire la fruizione ottimale del sito. Proseguendo la navigazione, si accetta il nostro utilizzo dei cookie ok Per maggiori informazioni o negare il consenso, LEGGERE QUI.
Confartigianato CAAF - Confartigianato Ravenna

CAAF CONFARTIGIANATO

Il CAAF Confartigianato si occupa in prevalenza della compilazione e trasmissione dei modelli dichiarativi 730, dei versamenti ICI, della redazione delle dichiarazioni ISEE,  e della stesura del Modello RED.
Con serietà e cortesia i professionisti esperti del CAAF Confartigianato sono a disposizione per assistere nella compilazione del 730 ed informare con chiarezza e semplicità su tutte le opportunità di detrazione.
Il CAAF Confartigianato calcolerà versamenti ICI (imposta comunale sugli immobili) e, se necessario, compilerà la relativa dichiarazione per i  contribuenti proprietari di fabbricati, aree edificabili e terreni agricoli situati nel territorio dello Stato  che sono tenuti al pagamento dell’ ICI.
Il pagamento dell'imposta comunale sugli immobili può essere effettuato in un'unica soluzione, entro il mese di giugno, ovvero in due soluzioni, la prima rata entro il mese di giugno e la seconda entro il 16 dicembre. La dichiarazione ICI deve essere presentata al Comune nel quale è ubicato l'immobile ogni qualvolta si verifichi una variazione riguardo alla consistenza del patrimonio immobiliare o alle riduzioni e detrazioni spettanti.
I professionisti esperti del CAAF Confartigianato sono a disposizione per la compilazione della dichiarazione ISEE, con consegna dell'attestazione che potrà essere utilizzata per tutte le prestazioni agevolate: assegni del Comune al nucleo familiare o per maternità, rette asili nido, tasse universitarie, servizi educativi e socio sanitari, mense scolastiche, social card, bonus energia, bonus gas e molto altro ancora.
L’ISE (Indicatore della Situazione Economica) è lo strumento adottato da molti enti pubblici e privati per valutare con equità (ISEE) la situazione economica delle famiglie, tenendo anche conto del patrimonio dei cittadini.
Il RED è uno strumento che, attraverso l'indicazione dei redditi posseduti, serve a determinare il diritto del pensionato ad usufruire delle prestazioni pensionistiche (come l’integrazione al trattamento minimo, l’importo delle pensioni di invalidità e di reversibilità) ed assistenziali (come l’assegno e le maggiorazioni sociali, gli assegni familiari, ecc..).
I soggetti coinvolti da questa iniziativa riceveranno una lettera da parte dell'INPS che li invita a rivolgersi ad un CAAF per la compilazione e presentazione del modello RED. Nella lettera sono indicati gli anni per i quali deve essere presentata la dichiarazione e quali redditi devono essere esposti. Al ricevimento della lettera il pensionato dovrà prendere contatto con gli uffici del Caaf Confartigianato che prontamente sarà disponibile ad assisterlo per soddisfare la richiesta di dati dell’INPS e degli altri istituti previdenziali.