Utilizziamo cookie tecnici e analitici e, previa manifestazione del consenso, cookie di profilazione di terze parti, per consentire la fruizione ottimale del sito. Per prestare il consenso, premere ok
Per maggiori informazioni o negare il consenso, LEGGERE QUI.
ALTERNANZA SCUOLA-LAVORO: BANDO CCIAA DI RAVENNA - news - Paghe - Confartigianato Ravenna

21.12.17: ALTERNANZA SCUOLA-LAVORO: BANDO CCIAA DI RAVENNA - news - Paghe

L'alternanza scuola-lavoro consiste nella realizzazione di percorsi sotto la responsabilità dell'istituzione scolastica o formativa, sulla base di apposite convenzioni con le imprese o con enti, disponibili ad accogliere gli studenti per periodi di apprendimento in situazione lavorativa, che non costituiscono rapporto individuale di lavoro.
 
Quanto sopra è valido per tutti gli studenti compresi tra il 15° e il 18° anno d’età, combinando lo studio teorico d’aula con forme di apprendimento pratico svolte in un contesto professionale.
 
Questo nuovo approccio alla didattica, rivolto a tutti gli studenti del secondo biennio e dell'ultimo anno, prevede obbligatoriamente un percorso di orientamento utile ai ragazzi nella scelta che dovranno fare, una volta terminato il percorso di studio. Il periodo di alternanza scuola-lavoro si articola in 400 ore per gli istituti tecnico/professionali e 200 ore per i licei.
 
Normata sulla base di apposite convenzioni stipulate con imprese ed enti che sono disposti a ospitare lo studente per il periodo dell’apprendimento, l’alternanza si realizza con attività dentro o fuori la scuola.
 
L’istituzione scolastica, con la collaborazione del tutor esterno designato dalla struttura ospitante/azienda, valuta il percorso di alternanza effettuato e provvede a certificare le competenze acquisite dagli studenti nel percorso.
 
Presso le Camere di Commercio, è stato costituito il Registro nazionale per l’alternanza scuola-lavoro al fine di facilitare l’incontro tra imprese ed istituzioni scolastiche. Tramite questo strumento, sarà possibile conoscere le aziende disponibili ad accogliere gli studenti e stipulare, quindi, apposite convenzioni. Si consiglia, pertanto, di procedere prima con l’iscrizione al Registro, poi con la redazione della convenzione.
 
A seguito di quanto sopra, per incentivare le imprese che ospiteranno studenti, la Camera di Commercio di Ravenna ha pubblicato un bando rivolto alle micro/piccole/medie imprese che si sono rese partecipi all’attivazione di percorsi di alternanza scuola-lavoro, attraverso la stipula di convenzioni nel corso dell'anno scolastico 2017-2018.
 
Oggetto del bando è un contributo, a fondo perduto, pari a € 600 per ciascuna convezione stipulata fra imprese e scuola, che riguardi da 1 a 5 studenti; pari a € 800 per ciascuna convenzione che coinvolga più di 6 studenti. Inoltre è previsto un contributo di ulteriori 300 euro per l'inserimento di studenti diversamente abili, certificati ex lege 104/92. E' ammesso un numero massimo di 3 convenzioni.
 
Le domande di contributo (massimo una per azienda) possono essere presentate dalle 9 del 27/12/2017 alle 12 del 15/10/2018; tale domanda deve essere redatta su apposito modulo online del sito della CCIAA, firmata digitalmente dal legale rappresentante ed inviata tramite PEC aziendale al seguente indirizzo PEC: promozione.incentivi@ra.legalmail.camcom.it, allegando la convenzione e documentazione comprovante lo svolgimento del percorso.
 
È esclusa ogni altra modalità d’invio.

Le imprese associate che desiderano maggiori informazioni a riguardo, possono contattare, presso gli Uffici di Confartigianato:
Bagnacavallo: Stefania Matulli - Tel. 0545.61454 - stefania.matulli@confartigianato.ra.it
Cervia: Maria Luisa Piraccini - Tel. 0544.71945 - luisa.piraccini@confartigianato.ra.it
Faenza: Lara Barbieri - Tel. 0546.629703 - lara.barbieri@confartigianato.ra.it
Lugo: Luciano Tarozzi - Tel. 0545.280631 - luciano.tarozzi@confartigianato.ra.it
Ravenna e Alfonsine: Marco Baccarani - Tel. 0544 516125 - marco.baccarani@confartigianato.ra.it
Russi: Marco Spina - Tel. 0544 580103 - marco.spina@confartigianato.ra.it