Utilizziamo cookie tecnici e analitici e, previa manifestazione del consenso, cookie di profilazione di terze parti, per consentire la fruizione ottimale del sito. Per prestare il consenso, premere ok
Per maggiori informazioni o negare il consenso, LEGGERE QUI.
IMPOSTA DI BOLLO: VERSAMENTO DEL SECONDO TRIMESTRE ENTRO IL 22 LUGLIO 2019 - news - Fiscale - Confartigianato Ravenna

16.07.19: IMPOSTA DI BOLLO: VERSAMENTO DEL SECONDO TRIMESTRE ENTRO IL 22 LUGLIO 2019 - news - Fiscale

Come previsto dal DM 28/12/2018, entro il giorno 20 del primo mese successivo al trimestre, va effettuato il pagamento dell’imposta relativo alle fatture elettroniche emesse in ciascun trimestre solare.

 
La scadenza quindi, per il secondo trimestre 2019, andrà effettuata entro il 22 luglio, in quanto il 20 cade di sabato.
 
L’Agenzia delle entrate, come per il trimestre precedente, mette a disposizione il modello F24 precompilato con il calcolo dell’imposta di bollo dovuta sulle fatture elettroniche del secondo trimestre 2019 che sono transitate dallo SDI e che riportano l’annotazione di assolvimento dell’imposta di bollo ai sensi del DM 17 giugno 2014.
 
Recentemente, l’Agenzia è tornata sull’argomento con la circolare n.14 del 17/6/2019 sulla fattura elettronica, chiarendo che il calcolo è effettuato sulla base delle fatture trasmesse allo SDI, correttamente elaborate e non scartate dallo SDI, ovvero quelle per le quali il Sistema sembra aver consegnato o messo a disposizione il file della fattura nel trimestre di riferimento.
 
Il consiglio rimane quello di prestare particolare attenzione al calcolo effettuato da parte dell’Agenzia delle Entrate e nel caso in cui dovesse essere necessario, integrare l’importo.
 
 
Gli uffici fiscali dell’Associazione restano a disposizione per ulteriori chiarimenti.