Utilizziamo cookie tecnici e analitici e, previa manifestazione del consenso, cookie di profilazione di terze parti, per consentire la fruizione ottimale del sito. Per prestare il consenso, premere ok
Per maggiori informazioni o negare il consenso, LEGGERE QUI.
CONTRIBUTO PREVIDENZIALE INGEGNERI E ARCHITETTI - news - Fiscale - Confartigianato Ravenna

11.01.11: CONTRIBUTO PREVIDENZIALE INGEGNERI E ARCHITETTI - news - Fiscale

A decorrere dal 1 gennaio 2011 i professionisti esercenti l'attività di ingegnere o architetto dovranno applicare il contributo previdenziale integrativo nella misura del 4%.

E' quanto stabilito dal decreto interministeriale del 5.3.2010 che rende operativa la modifica dello statuto di Inarcassa prevedendo l'aumento dal 2 al 4% del contributo integrativo per le fatture emesse dall'1.1.2011 a prescindere dalla data in cui la prestazione è stata effettuata e da quando avviene il pagamento della stessa.

Si rammenta che il contributo concorre a formare la base imponibile IVA e non è soggetto ad IRPEF, quindi non costituisce base imponibile ai fini del calcolo della ritenuta d'acconto del 20%.

 

Informazioni ed approfondimenti presso gli Uffici del Servizio fiscale dell'Associazione