Utilizziamo i cookie, anche di terze parti, per consentire la fruizione ottimale del sito. Proseguendo la navigazione, si accetta il nostro utilizzo dei cookie ok Per maggiori informazioni o negare il consenso, LEGGERE QUI.
RICHIESTA DEL REGISTRO MARCHI ITALIANI: OVVIAMENTE NON E' UN ADEMPIMENTO OBBLIGATORIO - news - Varie - Confartigianato Ravenna

12.12.17: RICHIESTA DEL REGISTRO MARCHI ITALIANI: OVVIAMENTE NON E' UN ADEMPIMENTO OBBLIGATORIO - news - Varie

Dopo il bollettino dell'INDAB di Vienna, che invitava le imprese a pagare 1.20 euro per la 'Pubblicazione di marchi su internet' (l'abbiamo pubblicato lo scorso 6 dicembre QUI), ci troviamo già tra le mani la richiesta del 'Registro dei Marchi Italiani - il registro del diritto privato dei marchi d'impresa: www.proprieta-industriale.org' (vedi allegato in alto nella pagina).

Anche in questo caso NON si tratta di un adempimento obbligatorio ed ufficiale, ma semplicemente di una quota (salata) per essere inseriti in una banca dati privata e di dubbia utilità.

Come sempre invitiamo le aziende associate, prima di aderire a simili richieste (sia di pagamento, sia di compilazione di moduli informativi e di adesione) a verificare molto bene, ed eventualmente a contattare gli Uffici di Confartigianato

 
Archivio: