Utilizziamo cookie tecnici e analitici e, previa manifestazione del consenso, cookie di profilazione di terze parti, per consentire la fruizione ottimale del sito. Per prestare il consenso, premere ok
Per maggiori informazioni o negare il consenso, LEGGERE QUI.
BANDO DI LOCAZIONE DI VALORIZZAZIONE PER EX COLONIA ONFA A PUNTA MARINA TERME - news - Confartigianato Ravenna

01.08.18: BANDO DI LOCAZIONE DI VALORIZZAZIONE PER EX COLONIA ONFA A PUNTA MARINA TERME - news

E' stato pubblicato dall’Agenzia del Demanio il bando di locazione di valorizzazione “Fari torri ed edifici costieri 2018” relativo all’ex Colonia ONFA a Punta Marina Terme.
 
Il bando rientra tra quelli previsti in varie regioni italiane per la valorizzazione a rete di immobili pubblici che si trovano in prossimità della costa o lungo itinerari storico-religiosi e ciclopedonali o moto turistici.
La gara per l’assegnazione in concessione a privati intenzionati a riqualificare l’immobile si chiuderà il 27 novembre prossimo ed è rivolta a tutti gli operatori che possono sviluppare un progetto dal potenziale elevato e a beneficio della collettività e che favorisca la messa in rete del sito migliorandone la fruizione pubblica e dando vita a un circuito in grado di sviluppare un modello di accoglienza turistica non solo dal punto di vista ricettivo, ma anche attraverso attività formative, di natura sociale e culturale e di scoperta del territorio. L’affitto della struttura è previsto per un massimo di 50 anni.  
Il programma di valorizzazione investe  anche “Bunker 24, 25 e 27 e Denti di drago”, fortificazioni militari della seconda guerra mondiale di proprietà statale in via di dismissione da parte del ministero della Difesa, ubicati sempre a Punta Marina Terme, nonché “Porta Adriana” e “Palazzo Grossi”, di proprietà del Comune, in città e a Castiglione di Ravenna.
 
Gli immobili individuati a Ravenna sono al centro del protocollo d’intesa triennale e rinnovabile che è stato sottoscritto fra Agenzia del Demanio e Comune di Ravenna, per l'avvio di un rapporto di collaborazione finalizzato alla valorizzazione a rete di immobili pubblici situati in prossimità della costa o lungo itinerari storico-religiosi e ciclopedonali, per favorire il turismo, anche lento, e la scoperta di territori di Ravenna.
 
Per visionare il bando http://bit.ly/2Ox6CEK