Utilizziamo i cookie, anche di terze parti, per consentire la fruizione ottimale del sito. Proseguendo la navigazione, si accetta il nostro utilizzo dei cookie ok Per maggiori informazioni o negare il consenso, LEGGERE QUI.
SAN.ARTI: SECONDA FINESTRA D’ISCRIZIONE PER LE ADESIONI VOLONTARIE 2017/2018 - news - Confartigianato Ravenna

12.03.18: SAN.ARTI: SECONDA FINESTRA D’ISCRIZIONE PER LE ADESIONI VOLONTARIE 2017/2018 - news

Il Fondo San.Arti. ha deciso l’apertura di una seconda finestra d’iscrizione della campagna volontari 2017/2018 con periodo dal 1 gennaio 2018 al 31 maggio 2018. Possono iscriversi volontariamente i famigliari dei lavoratori dipendenti, i titolari d’impresa artigiana, i soci/collaboratori dell’imprenditore artigiano e i loro famigliari. Per coloro che effettueranno l’iscrizione in tale periodo le prestazioni decorreranno dal 1 luglio 2018 al 31 dicembre 2018. Le quote contributive rimangono le medesime:

• 295 euro per Titolari/Soci/Collaboratori (massimo 75 anni di età)
• 110 euro per i famigliari dei Titolari/Soci/Collaboratori e dei lavoratori dipendenti, rientranti nella fascia di età da 12 mesi e un giorno a 14 anni;
• 175 euro per i famigliari dei Titolari/Soci/Collaboratori e dei lavoratori dipendenti, rientranti nella fascia di età da 15 anni a 75 anni.
L’indicazione delle tipologie dei titolari/soci/collaboratori e dei famigliari, le procedure d’iscrizione e versamento nonché le prestazioni sanitarie erogate dal Fondo sono specificate nei paragrafi di seguito riportati.
 
1. TITOLARI/SOCI/COLLABORATORI
Per i titolari, soci e collaboratori si intendono:
• Imprenditori artigiani, titolari e legali rappresentanti di impresa artigiana, con o senza dipendenti;
• Soci delle imprese artigiane;
• Collaboratori degli imprenditori artigiani (familiari coadiuvanti, collaboratori a progetto, collaboratori occasionali);
• Titolari di piccole e medie imprese non artigiane che applicano i CCNL previsti all’articolo 2 del regolamento del Fondo, a condizione che abbiano lavoratori iscritti a San.Arti.
La quota contributiva ordinaria annua prevista per gli imprenditori artigiani, soci e collaboratori dai 15 ai 75 anni di età è pari a € 295.
Il versamento del contributo potrà essere effettuato con bollettino postale e la procedura fornirà in automatico il modello/format del bollettino postale già compilato contenente l’importo totale della quota contributiva.
 
2. FAMILIARI
Possono iscriversi al Fondo o rinnovare la propria iscrizione i familiari di lavoratori dipendenti, di titolari, soci e collaboratori di impresa artigiana.
Nel dettaglio sono considerati familiari:
• i familiari dei lavoratori dipendenti iscritti al Fondo SAN.ARTI. delle aziende che applicano uno dei CCNL di cui all’articolo 2 Regolamento del Fondo;
• i familiari dei lavoratori dipendenti delle Associazioni, datoriali e sindacali, confederali e categoriali, firmatarie degli accordi costitutivi e dei CCNL di cui all’art.2 del presente regolamento, delle Organizzazioni a loro collegate, delle loro articolazioni territoriali e/o associative, nonché enti e strutture collaterali iscritti a SAN.ARTI. Sono compresi i familiari dei funzionari in aspettativa non retribuita ai sensi della legge 300/70 iscritti a SAN.ARTI. 
• i familiari di imprenditori artigiani, dei soci di impresa artigiana, dei collaboratori degli imprenditori artigiani e dei titolari di piccole e medie imprese non artigiane che applicano i CCNL previsti all’articolo 2 del regolamento del Fondo. 
Secondo quanto specificato dal regolamento del Fondo il nucleo familiare è da intendersi costituito da: 
• il coniuge o il convivente; 
• tutti i figli di età inferiore a 18 anni (con un reddito da lavoro inferiore a 6.000 euro lordi); 
Ai fini dell’iscrizione dei familiari è obbligatorio iscrivere l’intero nucleo familiare. Possono essere esclusi dall’iscrizione al Fondo i familiari già coperti da altra Assicurazione/Fondo/Cassa/Ente di assistenza sanitaria integrativa. Il nome dell’eventuale altra assicurazione dovrà essere indicato nell’apposito box della pagina di registrazione. 
E’ prevista la possibilità di iscrivere i figli dai 18 anni ai 30 anni di età che versino in stato di inoccupazione/disoccupazione o comunque con un reddito da lavoro dipendente inferiore a 6.000 euro lordi. Il versamento della quota contributiva per i familiari è calcolata sulla base della fascia di età dei familiari, secondo il seguente schema:
Da 12 mesi e un giorno di età, fino a 14 anni: € 110
Dai 15 ai 75 anni di età: € 175
 
Per informazioni sul Fondo San.Arti. è possibile rivolgersi, presso gli Uffici Confartigianato della provincia di Ravenna a:
Ravenna: Luca Pizzaleo Tel. 0544.516149
Faenza: Katia Lasi Tel. 0546.629719
Lugo: Danilo Savioli Tel. 0545.280617
Bagnacavallo: Andrea Bragonzoni Tel. 0545.61454
Cervia: Stefano Venturi Tel. 0544.71945
Russi: Roberto Valentini Tel. 0544.580103
 
 
--------------------------------------------------------------
 
Archivio: